“Dalle proposte alle azioni”: un barcamp per cambiare la Pubblica Amministrazione

Barcamp InnovatoriPA 2010 - Roma, 19 Maggio 2010

La rete è il mezzo del cambiamento. Le persone ne sono il motore. Assieme sono la detonazione. E’ questa la forza della rete: permettere alle persone di aggregarsi attorno ad un obiettivo, trasformarlo in progetto e darne attuazione nel reale. E’ come un virus – buono – che si diffonde e contagia la realtà.

Per questo motivo non ho esitato a scrivere questo post, quando Gigi Cogo ha segnalato il Barcamp InnovatoriPA 2010 del prossimo 19 Maggio – giunto alla sua seconda edizione – . L’iniziativa nasce all’interno del network InnovatoriPA con l’obiettivo di condividere idee e progetti per migliorare la pubblica amministrazione.

Per spiegare bene lo spirito dell’iniziativa riporto le parole di Gigi:

[…] la Pubblica Amministrazione non segue le logiche “social” alle quali siamo abituati abitando questo mondo digital-mediale. La Pubblica Amministrazione arranca, stenta, è indietro come gran parte del paese, per mille motivi che conoscete perfettamente. […] un centinaio di pazzi anche quest’anno vuol provare ad aprire i sarcofaghi, a cambiare il modo di comunicare, a disintermediare l’organizzazione e le filiere interne. Questi pazzi si trovano già da un paio i anni a condividere idee e progetti su un social network: http://www.innovatoripa.it e molti di questi abitano anche il mondo del social web, ma da soli non riescono ad amplificare il messaggio, quindi vi chiedo uno sforzo, anche quest’anno.

Ecco lo spirito della Rete che molti non capiscono, la rivoluzione silenziosa che sta avvenendo: collaborazione, voglia di cambiamento e soprattutto partecipazione. La voglia di non limitarsi a dire “BASTA”, ma di dire “BASTA, quindi facciamo”.

E perché non supportare questa volontà? Non vedo nulla di male nell’aiutare e nel parlare di questa iniziativa e di farlo nel modo più trasparente possibile.  Il Barcamp InnovatoriPA è una delle iniziative che nascono in rete e che agiscono nel reale. Al Barcamp, infatti, arriveremo da tutte le regioni, ci confronteremo e faremo le nostre proposte.

E in chiusura mi unisco all’appello di GIGI: “da soli non riescono ad amplificare il messaggio, quindi vi chiedo uno sforzo, anche quest’anno.”

Ognuno conta uno e insieme contiamo tutti!

Se non riesci a scrivere un post anche tu, condividi questo! GRAZIE

4 thoughts on ““Dalle proposte alle azioni”: un barcamp per cambiare la Pubblica Amministrazione

  1. Simone Favaro

    Grazie Luigi.

    Credo che lo spirito del Barcamp è sì quello di far cambiare marcia, ma non in modo passivo bensì con proposte e progetti.

    Persone che si mettono assieme e portano il cambiamento con “fatti”…

    Ho letto il tuo feed e la questione delle risorse. Importantissime, sicuramente. Ma si può fare molto anche con poco ed iniziative come queste, dove la collaborazione è la risorsa principale, ne sono un esempio

What do you think about?