Il futuro del film making è crowd. Parola di IronSky

Crowdsourcing, crowdfunding, crowdinvesting. C’è chi di questi principi ne ha fatto un modello di business. Si tratta di Energia Production che con il suo prossimo film IronSky sta dimostrando che si può fare cinema in modo diverso.

  • Attraverso il Crowdsourcing hanno sviluppato le idee e coinvolto la loro audience nella produzione, coinvolgendola e rendendola parte nel progetto.
  • Il Crowdfunding ha permesso di raccogliere finanziamenti dagli utenti attraverso la vendita di gadget e l’accesso a contenuti esclusivi, come pezzi di girato e sequenze montate.
  • Infine, il crowdinvesting applicato, invece, nella scelta di molti finanziatori con piccole cifre rispetto all’aver pochi finanziatori a cui chiedere cifre importanti.

Certo, i tempi di produzione sono molto più lunghi. Ma il modello collaborativo e social adottato sta creando una tale attesa che l’uscita del film – prevista per il 2012 – sarà quasi sicuramente un successo. Quello che si percepisce, seguendo lo sviluppo, è il crescente coinvolgimento e l’attesa per l’uscita di questa produzione che è sentita come un lavoro di gruppo.

Il filmato “Producing with Audience” spiega il loro modello.

What do you think about?