Customer service. Turchia batte AL-Italia

Fossi stato in Gigi Cogo mi sarei inviperito anche io con Alitalia. Soprattutto dopo aver provato i livelli di customer service in Turchia. Negli ultimi due mesi, qui in casa, abbiamo avuto due esperienze fantastiche, una con il servizio assistenza dello scaldabagno e una con Hepsiburada.com, il più popolare sito di e-commerce in Turchia.

Esperienza 1. – Lo scaldabagno con il servizio GOLD

Customer Service - lo scaldabagno con servizio GOLD

In quale giorno può avere problemi lo scaldabagno? Ovviamente il sabato pomeriggio. Ci accorgiamo che la temperatura dell’acqua, pur essendo spento, non scende e che da una delle valvole (probabilmente a causa della pressione) gocciola acqua.

Chiamiamo il servizio assistenza che ci risponde immediatamente (!). Spieghiamo il problema e l’operatrice ci da già un supporto di primo livello e, comunque, ci dice che avrebbe verificato la disponibilità di un tecnico e ci avrebbe richiamato nell’arco di pochi minuti.

Dopo 15 minuti la stessa operatrice chiama (!!) e ci dice che, se per noi va bene, il tecnico potrebbe venire da noi lunedì pomeriggio a partire dalle 15.00.

Lunedì alle 15.30 arrivano in 2, armati anche di sacchettini per coprire le scarpe (casa non si sporca – !!!) e fortunatamente in 15 minuti ci sistemano il problema.

Costo dell’operazione: 30 Lire Turche (poco più di 10 Euro) (!!!!)

Dopo due giorni, il servizio Clienti ci chiama nuovamente per sapere se fosse tutto a posto o se il problema si fosse ripresentato (!!!!!!).

Esperienza 2. –  Restituzione e rimborso in 3 giorni

Abbiamo acquistato da Hepsiburada.com un profumo. All’arrivo del prodotto ci siamo accorti che era un “falso”.

Contattato subito il servizio clienti, ci hanno spiegato come aprire la pratica di controllo sul sito. E’ stato sufficiente inserire il numero di ordine e di fattura riportato in bolla per ottenere un codice che abbiamo indicato nella bolla di spedizione del corriere che, con spese a loro carico, ha riportato il prodotto.

Dopo due giorni dalla spedizione arriva una email in cui ci informano che avrebbero rimborsato il prezzo (circa 99 lire – 45 euro). (:-o)

24 ore dopo arriva la notifica della banca che ci conferma lo storno dell’importo.

L’impressione che ho ricavato in questi mesi è che oltre alla gentilezza degli operatori, le aziende abbiano anche processi di gestione ben definiti. Onestamente non ho mai trovato servizi così efficienti in Italia. Voi, sì?

Published by

Simone Favaro

Blogger, author, marketing and business networking strategist helping companies to build their online strategy and strong relationships using the social web.

What do you think about?