Chromebook: successo o fallimento?

    E’ probabilmente il sogno di Google, la sintesi di anni di lavoro sulla organizzazione delle informazioni in rete, sulla creazione di applicazioni basate sulla rete, di integrazioni e di servizi in rete. Chromebook è, a quanto pare, tutto questo. L’aspetto di PC ed il cuore di Internet. Sarà vincente o un flop? Rispetto … Continue reading Chromebook: successo o fallimento?

Turchia: “Giù le Mani dal mio Internet”

E’ l’urlo dei Turchi che domani scenderanno in piazza contro la legge-censura che entrà in vigore il 22 Agosto e che li constringerà a scegliere tra 4 profili di accesso: Standard, Family, Children, Domestic. Il movimento si è organizzato su Facebook, è distribuito e diffuso.

Tweet different

La rete è piena di suggerimenti su come aumentare i propri follower, su strumenti di analisi e di gestione del proprio account. Ma di post che vadano al di là dello strumento e sulla gestione della relazione (quella vera, fatta di persone dietro agli account) ce ne sono pochi. Ecco perchèha catturato la mia attenzione … Continue reading Tweet different

Contenuti geolocalizzati, ma anche no

Ultimamente guardo con sospspetto la geolocalizzazione dei contenuti. Specie da quando Google da qualche giorno ha deciso arbitrariamente di filtrarmi gli alert proponendomi solo contenuti in lingua Italiana e provenienti dall’Italia. Se dal punto di vista dell’impresa è un sicuro vantaggio per migliorare la user experience, possiamo dire che sia veramente utile per l’utente? Ma … Continue reading Contenuti geolocalizzati, ma anche no

Censura: la politica mondiale contro la rete libera

Domenica 15 Maggio la Turchia scende in piazza contro la Censura alla Rete.  La protesta, che in queste ore si sta organizzando su Facebook, nasce come opposizione alla legge emanata lo scorso febbraio dal BTK (Commissione per l’Information Tecnology del Primo Ministro) che entrerà in vigore il prossimo 22 Agosto. L’intento ufficiale della legge è … Continue reading Censura: la politica mondiale contro la rete libera